Epipactis × schmalhausenii -K.Richter,1890,Fleischmanii

Quando la natura ci riserva sorprese inattese!

Epipactis × schmalhausenii -K.Richter,1890,Fleischmanii

Messaggiodi r.b.shrike » 1 agosto 2015, 18:55

Giusto per far sapere che siamo ancora vivi..e che finalmente siamo riusciti a collegarci al forum.
La prima settimana di luglio in un pomeriggio torrido abbiamo rinvenuto l'ibrido tra l'Epipactis atrorubens e l'Epipactis helleborine,appennino parmigiano ,1350 m. valle del Lecca.
Abbiamo rinvenuto inoltre una stazione di Epipactis palustris,varie E.microphylla ormai a frutto,una buona presenza di E.atrorubens ed E.helleborine in boccio.come le E.muelleri.
Presente anche un discreto numero di Gymnadenia conopsea ssp.densiflora

PC-RAFANINO - IMG_ib10001.JPG
Piante intere
PC-RAFANINO - IMG_ib10001.JPG (174.21 KiB) Osservato 2413 volte
PC-RAFANINO - IMG_ib20001.JPG
Spiga florale
PC-RAFANINO - IMG_ib20001.JPG (156.36 KiB) Osservato 2413 volte



That's all Folks

:ciaoo: Maurizio & Franca
Il dolore è forse ciò che fa più fortemente esprimere gli artisti
-J.F.Millet-
Avatar utente
r.b.shrike
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 27 luglio 2011, 15:30
Nome: Franca
Cognome: ORLINI
Località: Albareto

Re: Epipactis × schmalhausenii -K.Richter,1890,Fleischmanii

Messaggiodi bruno51 » 2 agosto 2015, 20:03

Ciao Maurizio e Franca, intanto ben tornati sul Forum e ho piacere che siete di nuovo collegati.
Per quanto riguarda i soggetti presentati...speravo in un qualche intervento più autorevole a dire la verità....ma volevo chiedere, quali sono quei caratteri che ti fanno pensare all'ibrido da te indicato. Io personalmente, dalle foglie e dai fiori assieme alle callosità basali non vedo altro che una bella "atrorubens" un po' decolorata come se ne trovano tante.
Forse mi sbaglio...e magari con qualche macro più ravvicinata del fiore riesco a vedere meglio le caratteristiche dell'ibrido.
Un saluto, bruno.
Avatar utente
bruno51
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 1402
Iscritto il: 18 giugno 2011, 17:13
Località: Fiorano Modenese (MO)
Nome: Bruno
Cognome: Ballerini
Località: Fiorano Modenese

Re: Epipactis × schmalhausenii -K.Richter,1890,Fleischmanii

Messaggiodi Alex » 3 agosto 2015, 11:15

Ciao,
Ho avuto la stessa impressione di Bruno, anche prima di leggere la sua risposta...
L'anno scorso ho anche trovato una pianta che al primo colpo d'occhio mi faceva pensare a un ibrido tra atrorubens e helleborine. E appunto era situata tra un gruppo di atrorubens e un solo esemplare di helleborine. Pero dopo un po' di tempo ho realizzato che si trattava "soltanto" di un atrorubens un po' pallido.
Qui magari è diverso, pero da quello che posso vedere, i fiori mi sembrano 100% atrorubens.
Avatar utente
Alex
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 317
Iscritto il: 18 giugno 2011, 13:58
Località: Toulouse, Francia
Nome: Alexandre
Cognome: BOUVET
Località: Toulouse (F)


Torna a Ibridi naturali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron