Ibrido Orchis antropophora × italica

Ibrido Orchis antropophora × italica

Messaggiodi luciano r. » 22 maggio 2013, 13:31

Ciao a tutti. Dal momento che nesssuno ne ha ancora parlato, lo faccio io prima che l'argomento finisca nel dimenticatoio.
Nell'ultimo raduno Giros, qualcuno dei soci (non so effettivamente chi) ha trovato lungo la strada che porta all'albergo da S.Gregorio
un unico esemplare dell'ibrido tra l'antropophora e l'italica; il giorno della partenza, domenica mattina, su invito di Bruno e Max, assieme
ad altri partecipanti, abbiamo deciso di scendere per fotografarlo, ma non c'è stato bisogno: Massimo e Bruno, che ci avevano preceduto
di qualche minuto, ci hanno riferito che l'ibrido non c'era più :twisted: ; mangiato da qualche animale? L'ipotesi più probabile sembra invece
che sia terminato in qualche erbario di qualche "sedicente" amante delle orchidee; inutile fare commenti, ognuno può fare le proprie valutazioni
che credo in ogni caso saranno abbastanza convergenti...

luciano r
Avatar utente
luciano r.
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 13 giugno 2011, 23:50
Località: Tarcento (Ud)
Nome: Luciano
Cognome: Regattin
Località: Tarcento

Re: Ibrido Orchis antropophora × italica

Messaggiodi apicolo » 22 maggio 2013, 14:15

Luciano, l'ibrido fu visto da mia moglie Gloria, quando arrivammo mercoldi 8, mentre lo fotografavo arrivo un bellissimo insetto e ci si posò sopra, puoi vederlo nella sezione ibridi, mi dispiace molto per quello che è successo, ma è solo la storia che si ripete, ci vorrà ancora del tempo perchè certe abitudini scompaiano, Io credo che che ci sarà un cabiamento radicale, posoo dirti per quello che serve ho un amico cacciatore, che ora ha attaccato il fucile al chiodo e caccia con una modernissima macchina fotografica, ciao Giuliano
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: Ibrido Orchis antropophora × italica

Messaggiodi luciano r. » 22 maggio 2013, 14:55

Già! Grazie Giuliano, mi accorgo ora che ne aveva già parlato Luca sulle tue immagini, quella discussione mi era sfuggita e mi dispiace, ma non farà certo male riparlarne in questa sezione.
Ciao; luciano
Avatar utente
luciano r.
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 13 giugno 2011, 23:50
Località: Tarcento (Ud)
Nome: Luciano
Cognome: Regattin
Località: Tarcento

Re: Ibrido Orchis antropophora × italica

Messaggiodi Max » 22 maggio 2013, 21:41

Ciao a tutti,
preciso che, avendo osservato le immagini di Giuliano e Luca, fra le numerose spighe presenti, era stato asportato solo l'ibrido e la vicina Orchis italica.
Considerato che in occasione di precedenti raduni, si sono purtroppo verificati casi analoghi, con profondo rammarico, sono portato a pensare che la responsabilità sia da attribuire a uno o più Soci.
Non mi piace assolutamente porgere accuse, ma i fatti parlano chiaro.
Chiedo scusa per i toni del messaggio che sicuramente non mi appartengono, ma quanto successo mi ha profondamente infastidito.
Un saluto da
Massimo
Max
Amministratore
 
Messaggi: 1233
Iscritto il: 10 giugno 2011, 22:46
Località: Alassio (SV)
Nome: Massimo
Cognome: PUGLISI
Località: Alassio (SV)

Re: Ibrido Orchis antropophora × italica

Messaggiodi apicolo » 27 maggio 2013, 17:39

Intervengo di nuovo in questa discussione, inserendo un immagine scattata col telefonino da mia moglie il giorno 8 maggio 2013 mentre fotografo l'ibrido, ciao
Allegati
ibrido.jpg
ibrido.jpg (38.4 KiB) Osservato 8167 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba


Torna a Protezione, denunce e interventi di tutela

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron