Orchidaceae su Wikipedia

Orchidaceae su Wikipedia

Messaggiodi luciano r. » 27 aprile 2013, 21:35

leggo su Wikipedia alla voce Orchidaceae:

http://it.wikipedia.org/wiki/Orchidaceae

Usi terapeutici [modifica]

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.

Sin dall'antichità dai tuberi radicali delle orchidee, bolliti, seccati e polverizzati, si ricava il "salep", ossia una farina commestibile, una specie di fecola, ricca di amidi, proteine, zuccheri e cumarina. Le sue qualità medicinali sono racchiuse nella presenza delle mucillaggini. Si usa come emolliente e viene consigliato nelle infiammazioni della mucosa e nelle diarree infantili.[10]
Nella medicina popolare la "scarpetta di Venere" (Cypripedium calceolus) si usa come antispasmodico.[10]


in tutta la pagina non si fa il minimo accenno alle leggi di tutela delle orchidaceae, in pratica chi arriva a questa pagina potrebbe sentirsi autorizzato ad utilizzare le orchidee come sopra descritto.
Se c'è qualcuno che è già iscritto ed è autorizzato ad effettuare modifiche, credo sarebbe importante farle!

luciano r
Avatar utente
luciano r.
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 13 giugno 2011, 23:50
Località: Tarcento (Ud)
Nome: Luciano
Cognome: Regattin
Località: Tarcento

Re: Orchidaceae su Wikipedia

Messaggiodi Luca Oddone » 29 aprile 2013, 10:28

Grazie Luciano! Sempre molto attento! :ok:
:ciaoo:
Luca

«Nomina si nescis, perit et cognito rerum» - Se si ignora il nome delle cose, se ne perde anche la conoscenza. C. Linnaeus, Philosophia botanica (1751)

«I was much struck how entirely vague and arbitrary is the distinction between species and varieties. Charles Darwin, On the Origin of Species (1859)

«This disagreement regarding bee orchid diversity represents a particularly extreme example of a phenomenon that frequently afflicts taxonomy - a dichotomy between researchers who divide natural variation into as many units as possible (splitters) and others who aggregate those subtly different units into entities that they consider to be either more easily recognised or more biologically meaningful (lumpers)» - R.M. Bateman

«Un fiore, anche il più insignificante, è la mirabile risultanza di un collaudato progetto genomico, di precisi equilibri ecologici, dell'azione congiunta del sole, del terreno, della pioggia e della rugiada, del vento e degli insetti impollinatori. Quale unica specie consapevole della complessità di questi processi e della preziosità del risultante dono, è nostro dovere promuoverne la conoscenza e prodigarci per la sua protezione» - G. Sciarretta


Immagine

Nomenclatura GIROS - Biodiversity Heritage Library - IPNI, International Plant Names Index - Kew Gardens Checklist

Avatar utente
Luca Oddone
Amministratore
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: 29 maggio 2011, 16:05
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Località: Mongardino (AT)

Re: Orchidaceae su Wikipedia

Messaggiodi Alex » 29 aprile 2013, 10:46

Credo che non è necessario di essere iscritto per effettuare modifiche.
Avatar utente
Alex
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 18 giugno 2011, 13:58
Località: Toulouse, Francia
Nome: Alexandre
Cognome: BOUVET
Località: Toulouse (F)


Torna a Protezione, denunce e interventi di tutela

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite