G.I.R.O.S. - Gruppo Italiano per la Ricerca sulle Orchidee Spontanee

Solo il fiore che lasci sulla pianta è tuo. (Aldo Capitini)
Oggi è 22 febbraio 2024, 0:14

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 25 marzo 2016, 21:48 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 maggio 2014, 15:33
Messaggi: 162
Nome: Thomas
Cognome: Bruschi
Località: Rimini
FORBIX ha scritto:
Vi lancio una sfida!
Qualcuno di voi saprebbe spiegarmi perché non esiste una chiave dicotomica delle Ophrys italiane?
Inoltre, perché chi descrive nuove specie (o sottospecie) non inserisce appunto la nuova entità all'interno di una dicotomia?
Volete scommettere che se io postassi una Ophrys senza dire da dove proviene.....nessuno sarebbe in grado di determinarla con certezza??
Vi abbraccio!

Sono assolutamente d'accordo. Ho espresso lo stesso pensiero poco tempo fa sempre sul gruppo facebook

Thomas


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 16:28 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29 maggio 2011, 16:05
Messaggi: 1646
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Località: Mongardino (AT)
Visto che la discussione su facebook è arrivata ad un punto fermo, provo a trasferirla anche qui, per il piacere di Leonardo! :lol:
(PS: Massimo, conosci un metodo più rapido per il trasferimento di discussioni da facebook ad un forum che non sia passando dallo screen del video??)

Allegato:
foto 1.jpg [206.28 KiB]
Mai scaricato


Allegato:
foto 2.jpg [343.33 KiB]
Mai scaricato


Allegato:
foto 3.jpg [295.64 KiB]
Mai scaricato


Allegato:
foto 4.jpg [425.22 KiB]
Mai scaricato


Allegato:
foto 5.jpg
foto 5.jpg [ 248.86 KiB | Osservato 9814 volte ]


Allegato:
foto 6.jpg [384.78 KiB]
Mai scaricato

_________________
:ciaoo:
Luca

«Nomina si nescis, perit et cognito rerum» - Se si ignora il nome delle cose, se ne perde anche la conoscenza. C. Linnaeus, Philosophia botanica (1751)

«I was much struck how entirely vague and arbitrary is the distinction between species and varieties. Charles Darwin, On the Origin of Species (1859)

«This disagreement regarding bee orchid diversity represents a particularly extreme example of a phenomenon that frequently afflicts taxonomy - a dichotomy between researchers who divide natural variation into as many units as possible (splitters) and others who aggregate those subtly different units into entities that they consider to be either more easily recognised or more biologically meaningful (lumpers)» - R.M. Bateman

«Un fiore, anche il più insignificante, è la mirabile risultanza di un collaudato progetto genomico, di precisi equilibri ecologici, dell'azione congiunta del sole, del terreno, della pioggia e della rugiada, del vento e degli insetti impollinatori. Quale unica specie consapevole della complessità di questi processi e della preziosità del risultante dono, è nostro dovere promuoverne la conoscenza e prodigarci per la sua protezione» - G. Sciarretta


Immagine

Nomenclatura GIROS - Biodiversity Heritage Library - IPNI, International Plant Names Index - Kew Gardens Checklist



Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 18:47 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 10 giugno 2011, 22:46
Messaggi: 1271
Località: Alassio (SV)
Nome: Massimo
Cognome: PUGLISI
Località: Alassio (SV)
Ciao Luca,
temo non sia possibile fare altro....
Ho fatto alcune prove con altri metodi, ma non funzionano e non mi viene in mente altro.
Ti pregherei di riproporre i "copia/incolla" da video "amplianto" le discussioni delle immagini 1 e 6 in modo che sia possibile leggere i commenti più "lunghi" che il sistema taglia con "...Altro..." o "Continua a leggere" per fa si che, chi come me non utilizza facebook, possa comprendere bene i vari interventi.
Grazie......
Ho letto tutto....
Urca, bellissima e interessante discussione!!
Ci sono stati degli interventi davvero "fantastici" ....
Bello, davvero molto bello.
Sicuramente discussione da riprendere dopo in convegno (almeno per me che sono piuttosto impegnato)....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 19:39 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 10 giugno 2011, 22:46
Messaggi: 1271
Località: Alassio (SV)
Nome: Massimo
Cognome: PUGLISI
Località: Alassio (SV)
Luca, ho trovato un BBCode per inserire i post di facebook....
Lo provo e poi ti faccio sapere....
Niente da fare, la discussione è "protetta" e non si può importare....
Un saluto da
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 19:55 
Non connesso
Orchidofilo Junior

Iscritto il: 30 maggio 2011, 1:40
Messaggi: 186
Località: Isola d'Elba
Nome: Leonardo
Cognome: FORBICIONI
Località: Isola d'Elba
Che meravigliaaaa!!!
Quanta gente "ganza" che c'è in giro!! E quanti amici che non sentivo da tempo, come Mauro Contorni e l'amico Paul H. Davis!
Sono felice di apprendere che il troppo ha "stroppiato" e che molti hanno iniziato a capire ed a prendere posizione.
Sto pensando ad un progetto piuttosto serio dove potremmo essere tutti quanti protagonisti!
Appena avrò buttato giù i punti salienti, ve li proporrò e li studieremo e li miglioreremo insieme!
A prestissimo!!!
Lanciamo anche un hashtag!
#iostoconleOphrys :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 20:57 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Messaggi: 870
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba
Ciao Luca,
questo tuo ultimo intervento sulla discussione in atto, ci ha portato a conoscenza di quanto l’argomento sia attuale e condiviso da tanti appassionati frequentatori della rete, anche soci GIROS, ma sono iscritti al nostro Forum? Ho letto tutto con attenzione, e sono rimasto colpito di quanto fosse necessario occuparsi dell’argomento.
A parte Bruno e Max menomale, altrimenti non c’era il problema, tutti si sono dimostrati sensibilmente favorevoli ad una revisione ed un contenimento sul prolificarsi di nuove specie e sottospecie, certi argomenti toccati,per me, molto ignorante in materia, mi hanno dato l’impressione di leggere i risultati di un laboratorio di analisi, ma il progresso è questo , le nuove conoscenze i nuovi metodi di ricerca sempre più approfonditi, ce lo insegnano quelle fatte nelle indagini giudiziarie, portano sempre a risultati più sicuri e veritieri.
Fino ad oggi per riconoscere qualche genere e poche specie di orchidee, mi sono servito di foto scattate da qualche appassionato che le ha volute raccogliere in un libretto regalandoci a noi la possibilità di arrivare a una conclusione, e regalandosi la gloria e il riconoscimento di conoscitore e divulgatore.
Però per me che senza immagini non riesco a districarmi nel ginepraio di tutti quei nuovi e importanti termini di cui si fa sfoggio negli interventi, mi permetto di inserire alcune immagini da me scattate e determinate con qualche dubbio O. sphegodes, pregandovi, se ho sbagliato, se nella proposta ci fosse qualche nuova specie o sottospecie, di dirmelo Vi ringrazio anticipatamente
Giuliano
Una Buona Pasqua a Tutti

Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini


Allegati:
Sphegodes.jpg
Sphegodes.jpg [ 95.25 KiB | Osservato 9793 volte ]

_________________
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 20:58 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Messaggi: 870
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini


Allegati:
24.2. 2007 (29).JPG
24.2. 2007 (29).JPG [ 178.62 KiB | Osservato 9793 volte ]

_________________
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 20:58 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Messaggi: 870
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini


Allegati:
26.2. 2007 (19).JPG
26.2. 2007 (19).JPG [ 177.04 KiB | Osservato 9793 volte ]

_________________
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 20:59 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Messaggi: 870
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini


Allegati:
409.jpg
409.jpg [ 121.89 KiB | Osservato 9793 volte ]

_________________
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sulla variabilità delle specie
MessaggioInviato: 26 marzo 2016, 21:00 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Messaggi: 870
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini


Allegati:
414.jpg
414.jpg [ 122.64 KiB | Osservato 9793 volte ]

_________________
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it