Ophrys × cetonae Romolini & Soca

Quando la natura ci riserva sorprese inattese!

Ophrys × cetonae Romolini & Soca

Messaggiodi vespertilio » 8 giugno 2015, 21:29

Un solo esemplare nel Locus classicus!!
Quest'anno in Toscana (e non solo),tutto è ridotto ai minimi termini.
Le O. appennina a fine fioritura e solo un esemplare di tetraloniae in boccio. R.
Monte Cetona SI. 07/06/15
Allegati
Oph. x cetonae M.cetona Si. .JPG
Oph. x cetonae M.cetona Si. .JPG (40.74 KiB) Osservato 2880 volte
Oph. x cetonae M.cetona Si...JPG
Oph. x cetonae M.cetona Si...JPG (22.76 KiB) Osservato 2880 volte
Oph. x cetonae M.cetona Si.  .JPG
Oph. x cetonae M.cetona Si. .JPG (20.61 KiB) Osservato 2880 volte
Avatar utente
vespertilio
Consiglio Direttivo
 
Messaggi: 966
Iscritto il: 9 giugno 2011, 21:13

Re: Ophrys × cetonae Romolini & Soca

Messaggiodi bruno51 » 8 giugno 2015, 22:07

Ciao Rolando, bello il soggetto. Trovo che sia anche bello "bombato".
Sono sempre così o possono assumere varie forme?
Lo chiedo perchè, in una stazione di "tetraloniae" un soggetto o due presentavano delle gibbe molto allungate e divergenti in fuori, pur mantenendo le piccole dimensioni tipiche di "tetraloniae". Pochi metri sopra ci sono delle "appennine" a fine fioritura.
Ti allego una foto di un soggetto.
:ciaoo: Bruno.
Allegati
1b.jpg
1b.jpg (124.91 KiB) Osservato 2874 volte
Avatar utente
bruno51
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 1402
Iscritto il: 18 giugno 2011, 17:13
Località: Fiorano Modenese (MO)
Nome: Bruno
Cognome: Ballerini
Località: Fiorano Modenese

Re: Ophrys × cetonae Romolini & Soca

Messaggiodi vespertilio » 9 giugno 2015, 14:23

Ciao Bruno,
noi non abbiamo trovato molti esemplari neanche negli anni favorevoli, quindi non abbiamo visto le eventuali variabilità.
Sicuramente le gibbe appuntite sono più un carattere di appennina che di tetraloniae, anche se raramente, tetraloniae può avere gibbe, ma più brevi e arrotondate. Comunque, la dimensione e la cavità stigmatica la dicono lunga ! Potrebbe benissimo essere anche l'ibrido !! Molto è comprensibile anche dall'altezza della pianta e dalla forma dell'infiorescenza che in tetraloniae sono inconfondibili ! Ciao R. :ciaoo:
Avatar utente
vespertilio
Consiglio Direttivo
 
Messaggi: 966
Iscritto il: 9 giugno 2011, 21:13

Re: Ophrys × cetonae Romolini & Soca

Messaggiodi bruno51 » 9 giugno 2015, 21:32

Ciao Rolando, questo soggetto non l'ho presentato assieme alle "tetraloniae" perchè l'avevo considerato una forma di introgressione con "appennina", proprio per quelle gibbe lunghe e aperte. Il fiore comunque era delle stesse dimensioni della tetraloniae così come il portamento....fiori distanziati, il primo alto dalla base e fusto allungato.
Ciao Bruno.
Avatar utente
bruno51
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 1402
Iscritto il: 18 giugno 2011, 17:13
Località: Fiorano Modenese (MO)
Nome: Bruno
Cognome: Ballerini
Località: Fiorano Modenese


Torna a Ibridi naturali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite