G.I.R.O.S. - Gruppo Italiano per la Ricerca sulle Orchidee Spontanee

Solo il fiore che lasci sulla pianta è tuo. (Aldo Capitini)
Oggi è 26 febbraio 2020, 0:29

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Orchis mascula sub. speciosa
MessaggioInviato: 12 maggio 2018, 11:49 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 luglio 2014, 21:38
Messaggi: 80
Nome: federico
Cognome: secchi
Località: challand-saint-anselme
In territorio di Challand Saint Anselme (AO), a 1138 m, nel mese di maggio (ieri)


Allegati:
speciosa00001_01.jpg
speciosa00001_01.jpg [ 133.28 KiB | Osservato 501 volte ]
speciosa00001.jpg
speciosa00001.jpg [ 137.27 KiB | Osservato 501 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orchis mascula sub. speciosa
MessaggioInviato: 12 maggio 2018, 13:40 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 10 giugno 2011, 22:46
Messaggi: 1251
Località: Alassio (SV)
Nome: Massimo
Cognome: PUGLISI
Località: Alassio (SV)
Ciao Federico,
considerati gli ambienti della Tua regione, avrei detto che questa entità fosse ben diffusa....
Poi, verificando sul Libro della Ns. assiciazione rilevo che la subsp. speciosa non è presente in VdA... ma è presente l'Orchis mascula s.l....
:mumble: direi che non sono d'accordo con questa chiave di lettura....
Da quello che ho potuto vedere, non rilevo alcuna differenza tra le piante osservate nella mia Regione, nel Veneto e nel meridione (Basilicata e Abruzzo).
Un caro saluto da
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Orchis mascula sub. speciosa
MessaggioInviato: 12 maggio 2018, 17:54 
Non connesso
Socio G.I.R.O.S.
Avatar utente

Iscritto il: 6 luglio 2014, 21:38
Messaggi: 80
Nome: federico
Cognome: secchi
Località: challand-saint-anselme
Ciao Massimo,
devi tenere conto che il caso della Valle d'Aosta è un po' particolare: il fatto che una specie non sia mai stata vista non deve significare, per forza, che non esista.
Ho due casi particolari: l'E. microphylla considerata inesistente da più di un secolo, forse addirittura un errore del Vaccari, eppure trovata qualche anno fa. Oppure H. momorchis: anch'essa data per non più trovata da decenni eppure ritrovata due anni fa in una colonia numerosa.
Fuori dal giro delle orchidee ho trovato un Geranium macrorrhizum oppure una Campanula bertolae: sui sacri testi, tuttavia, continuano ad essere date come inesistenti. Eppure...
Se non si cerca, non si trova!
Spero di poterti vedere presto.
Un abbraccio fraterno.
Federico


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it